Che genere di musica? Donne e uomini nella trap.

La violenza nelle canzoni della Trap: proponiamo una riflessione con SVEVA MAGARAGGIA, professoressa dell’Università Bicocca di Milano, sabato 25 novembre alle ore 10:00 per riflettere sulle rappresentazioni femminili e maschili nei testi Trap. Il webinar è aperto a ragazze/i delle superiori, docenti e insegnanti, durata mezz’ora.

Fai clic sul link seguente per entrare nel webinar: Zoom

Vi aspettiamo!

“La trap italiana, al contrario di quella originale degli USA, non è per nulla un fenomeno di rottura, e quindi vitale, non è il punk, il rock il rap o simile in Italia, in Europa o nel Mondo. Questo perchè, in sostanza, questi artisti hanno un grandissimo problema: alla fine mostrano di aderire ad un sistema di valori che è completamente sovrapponibile con quello dei loro genitori e con il dilagante vuoto culturale ed emotivo di quest’era digitale.”

V. Rosso

Questa discussione verte attorno alle tematiche trattate nelle canzoni delle cantanti trap italiane. Pur essendo questa una scena musicale molto maschile, sempre più ragazze salgono sul palco per mettere in rima e cantare il loro punto di vista. Gli argomenti emersi dalle canzoni analizzate, che spaziano dal successo alla rivalità, dalla violenza online all’amore, sono analizzati attraverso il prisma del genere.